PROGRAMMI DETTAGLIATI DEI CORSI DI TRIENNIO

  • Acustica musicale
    • Programma sintetico
  • Analisi Compositiva
    • Programma sintetico
  • 2
  • Ambienti esecutivi e di controllo per il live electronics
    Corso: Musica Elettronica ind. Compositivo
    (ex Esecuzione ed Interpretazione della musica elettroacustica 3)

  • Corso: Tecnici del Suono
  • Ambienti esecutivi multimodali e interattivi
  • Analisi della musica elettroacustica
    • Programma sintetico
  • 2
  • 3
  • Campionamento, sintesi ed elaborazione digitale dei suoni
    1

  • 2
  • 3
  • Composizione musicale elettroacustica
    • Programma sintetico
  • Ear training
  • Elettroacustica 1
  • Elettroacustica 2
  • Elettroacustica 3
  • Esecuzione ed interpretazione della musica elettroacustica 1
  • Esecuzione ed interpretazione della musica elettroacustica 2
  • Informatica musicale
  • 1
  • 2
  • Laboratorio di elettronica applicata 1
  • Laboratorio di elettronica applicata 2
  • Laboratorio di elettronica applicata 3
  • Lettura cantata, intonazione e ritmica
  • Lingua straniera comunitaria (Inglese)
  • Psicoacustica musicale
  • Sistemi e linguaggi di programmazione per l’audio e le applicazioni musicali
  • Storia e storiografia della musica 1
  • Storia e storiografia della musica 2
  • Storia della musica elettroacustica 1
  • Storia della musica elettroacustica 2
  • Tecniche compositive 1
  • Tecniche compositive 2
  • Tecniche compositive 3
  • Teorie e tecniche della comunicazione audiovisiva e multimediale
  • Tecnologie e tecniche della ripresa e della registrazione audio 1
  • Tecnologie e tecniche della ripresa e della registrazione audio 2
  • Tecnologie e tecniche della ripresa e della registrazione audio 3
  • Videoscrittura musicale ed editoria musicale informatizzata

ACUSTICA MUSICALE

primo anno (docente: Gianluca Verlingieri)

Il corso prevede una panoramica sull'acustica musicale, comprendente i fondamenti principali di acustica ma anche cenni di psicoacustica e acustica degli strumenti musicali, illustrati, oltre che a partire da presupposti teorici, anche in rapporto ad applicazioni relative alla pratica musicale interpretativa e compositiva, nonché alla percezione e all'ascolto, con l'ausilio di materiale audiovisivo e interattivo.

ANALISI COMPOSITIVA

primo anno (docente: Giuseppe Gavazza)

Gli studenti, dopo aver analizzato l'opera di un compositore scelto, partecipano alla realizzazione di un podcast "Terzo grado: interrogazioni in forma di radio-podcast", liberamente ispirato alle trasmissioni Sei Gradi e Lezioni di Musica di RadioTre RAI 

secondo anno (docente: Davide Ficco)

  • Principali procedure di trattamento del materiale audio preacquisito con lo scopo di addivenire alla produzione di un master audio stereofonico professionale
  • Procedure di authoring di base
  • Elementi per classificazione e archiviazione del materiale audio elaborato e generato durante le fasi di editing/mastering
  • Seguire la partitura nelle fasi di editing, sapendo fissare preliminarmente interventi in relazione ad essa.
  • Nozioni sulla percezione:
    • ascolto critico dell'ambiente registrato e della presa del suono
    • ascolto critico delle caratteristiche tecniche della registrazione
    • microinterventi sul materiale registrato e percezione dei relativi effetti
    • manipolazione del fronte sonoro e dell'ambienza
    • ascolto multicanale: l'esperienza del sorround e la riproduzione dell'ambiente di registrazione
  • Esercizi di ascolto ed editing sul materiale registrato

ANALISI DELLA MUSICA ELETTROACUSTICA

primo anno (docente: Gianluca Verlingieri)

I corsi affrontano le basi dell’analisi della musica elettroacustica attraverso la conoscenza delle principali tecniche analitiche e di alcuni software dedicati (Audiosculpt dell’IRCAM, Acousmographe dell’INA-GRM). A fronte di un discorso teorico vertente, tra l’altro, sulle tipologie schaefferiane di ascolto e sulla teoria degli oggetti sonori, è dato particolare rilievo alla musica acusmatica, all’interno della quale è previsto l’avvio di un percorso di analisi di brani importanti del repertorio.

secondo anno (docente: Gianluca Verlingieri)

Approfondimenti con lavori individuali di tipo analitico argomenti proposti nel corso di Storia della Musica Elettroacustica 2; tali lavori saranno presentati dagli studenti contestualmente all’esame Storia della Musica Elettroacustica.

terzo anno (docente: Julian Scordato)

• Ripasso della teoria oggetto sonoro
• Spettromorfologia
• Paesaggio sonoro
• Analisi di brani propri e tratti dal repertorio

COMPOSIZIONE MUSICALE ELETTROACUSTICA

secondo anno (docente: Gianluca Verlingieri)

  • Formalizzazione delle idee e dei processi compositivi
  • Composizione di brevi brani acusmatici (stereo o in piccole configurazioni multicanale)
  • Composizione di brani con semplici parti strumentali e sound files
  • Composizione di brevi brani con l’utilizzo dello Yamaha Disklavier

terzo anno (docente: Gianluca Verlingieri)

  • Composizione di brani acusmatici multicanale
  • Composizione di brani per strumenti e sound files con ambienti esecutivi interattivi
  • Composizione di brani per strumenti e live-electronics
  • Composizione di brani con l’utilizzo dello Yamaha Disklavier
  • Tecniche estese degli strumenti musicali con esempi dal repertorio elettroacustico
  • Semiografia e tecniche avanzate di notazione per la musica contemporanea e per partiture con live-electronics