FAQ 2.0: VITA DA STUDENTE

Le informazioni riportate su questa pagina sono tratte dal “Manifesto degli studi” e dal “Regolamento di contribuzione studentesca”, entrambi aggiornati e raggiungibili a questo indirizzo, nonché da “Statuti e Regolamenti” collezionati su questa pagina

SEGRETERIA ED ORARI

La segreteria didattica è il punto di riferimento per qualsiasi questione o problematica dovesse avere uno studente. Alla finalizzazione delle procedure di iscrizione ogni studente riceve delle credenziali per l’accesso al sistema informatico ISIDATA sul quale ognuno potrà in autonomia tenere sotto controllo la propria posizione ed inoltrare varie richieste per via telematica (per esempio l’iscrizione ad un dato esame). Per tutto ciò che non è previsto sul sistema informatico (o per problematiche che potrebbero verificarsi con lo stesso) andrà prontamente contattata la segreteria didattica.

La segreteria didattica è contattabile via mail all’indirizzo segreteriadidattica@conservatoriocuneo.it, oppure di persona secondo gli orari aggiornati su questa pagina

ESAMI: PRENOTAZIONI E PERIODI

Per sostenere un esame lo studente è tenuto a prenotarsi per tempo sul sistema online ISIDATA (raggiungibile da questa pagina). Tale prenotazione non può essere fatta in qualsiasi momento, ma deve essere finalizzata in periodi temporali specifici e nel rispetto delle scadenze definiti anno per anno nel Manifesto degli Studi, nella sezione “Prenotazione esami e Prova finale“.

Anche i periodi di esame, suddivisi in tre sessioni per ogni anno solare (sessione invernale, estiva ed autunnale), sono normati sul Manifesto degli Studi. Nella sezione “Sessioni d’esame” sono riportati per l’anno in corso i periodi di esami deliberati (salvo deroghe possibili per esami specifici). Gli esami finali sono di norma calendarizzati in coda agli appelli delle tre sessioni d’esame di ciascun anno accademico.

OBBLIGO DI FREQUENZA

La frequenza ai corsi/discipline è obbligatoria e non può essere inferiore ad una percentuale riportata per ogni anno accademico sul Manifesto degli Studi. Per esempio, per l’anno accademico 2019-20 è stata fissata al 70% delle ore previste dai singoli piani di studio. Ogni docente provvede ad attestare la continuità del lavoro dello studente, necessaria per lo svolgimento dell’esame. Il docente ha facoltà, sotto la sua personale responsabilità, di concedere parziali esoneri di frequenza agli studenti in possesso di particolari competenze già acquisite in relazione all’offerta formativa della relativa disciplina. Per le attività di musica d’insieme e affini, che prevedono una esecuzione pubblica come prova finale, l’impegno alla partecipazione è obbligatorio.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto