10 E 11 LUGLIO 2019: MASTERCLASS DI JOSÉ MANUEL BERENGUER

LIQUID SOUNDSCAPES: DAGLI IDROFONI ALLE INSTALLAZIONI MULTIMEDIALI INTERATTIVE

Proseguono anche in estate le masterclass internazionali di METS-Conservatorio di Cuneo:

il 10 e 11 luglio è la volta di José Manuel Berenguer, coordinatore e docente di Psicoacustica e Musica sperimentale del Master in Arte sonora dell’Università di Barcellona UB e direttore del collettivo interdisciplinare Orquestra del Caos.

Berenguer terrà presso la sede METS dell’ex Caserma Cantore una masterclass dal titolo

“Liquid Soundscapes: dagli idrofoni alle installazioni multimediali interattive”, durante la quale l’uso degli idrofoni e l’esplorazione dei paesaggi sonori subacquei nonché la registrazione e l’elaborazione dei materiali audio ricavati saranno solo un punto di partenza per affrontare diverse tematiche, sia tecniche che estetiche, intorno all’uso di questi materiali per installazioni multimediali interattive, includendo anche l’utilizzo e la programmazione di algoritmi di elaborazione audio, video e sensoristica, con richiami e riferimenti alla produzione artistica dello stesso Berenguer.

La masterclass è il primo step di un progetto più ampio che vedrà in seguito la realizzazione da parte degli studenti compositori METS di un’installazione multimediale interattiva sul tema dell’acqua e della salvaguardia ambientale, che verrà presentata a settembre a Beinette, località alle porte di Cuneo caratterizzata dalla presenza di diversi paesaggi sonori urbani ed extraurbani (nelle campagne circostanti) dove l’acqua è protagonista, con torrenti, cascate artificiali e persino un lago alimentato dalla più grande sorgente sotterranea del Piemonte.

L’occasione per il primo allestimento dell’installazione è la rassegna “Beinette inCantata 2019”, organizzata dall’Associazione Sicut Lilium di Beinette con cui METS ha stipulato un protocollo d’intesa triennale riguardante varie attività di coproduzione artistica e diffusione culturale.

ORARI DELLA MASTERCLASS

mercoledì 10 luglio 2019 (ex-caserma Cantore, P.zza Foro Boario)

10:30-13:30

14:30-18:30 

giovedì 11 luglio 2019 (ex-caserma Cantore, P.zza Foro Boario)

08:00-11:00 

MODALITÀ E MODULI DI ISCRIZIONE ALLA MASTERCLASS

Oltre agli allievi interni al Conservatorio, sono ammessi alla Masterclass di Berenguer anche uditori esterni, secondo le modalità descritte nel modulo scaricabile dai link sottostanti. Per l’iscrizione alla master è utilizzabile anche la procedura SPID-cartadeldocente.

Per informazioni e iscrizioni: masterclass@conservatoriocuneo.it

Conservatorio “G.F.Ghedini” di Cuneo, via Roma 19. Tel: 0171693148

Visualizza il modulo per iscritti interni alla masterclass QUI

Visualizza il modulo e info per iscritti esterni alla masterclass QUI

IL DOCENTE

José Manuel Berenguer è coordinatore e docente di Psicoacustica e Musica sperimentale del Master in Arte sonora dell’Università di Barcellona UB e direttore del collettivo interdisciplinare Orquestra del Caos. Presidente onorario dell’International Conference of Electroacoustic Music del CIM/UNESCO, presidente del Quantum Art Lab, vice-presidente della Fundació d’Artistes Visuals de Catalunya-Hangar e del Patronato della Fondazione Phonos. Negli ultimi anni, il suo lavoro si è rivolto alle installazioni in tempo reale e interattive. Le tematiche sviluppate includono questioni relazionate con la filosofia e la storia della scienza, i limiti del linguaggio, l’etica, la vita e l’intelligenza artificiale, la robotica, il metabolismo dell’informazione, così come i limiti stessi della comprensione e la percezione umana del mondo. “Luci”, che esplora i comportamenti complessi emergenti dalla somma di elementi semplici, ha ricevuto il Premio ARCO-Beep di Arte elettronica. La sua installazione @bienenVolk, presentata recentemente presso l’Akademie der Künste di Berlino, riceve informazioni del comportamento delle api di un alveare presente nell’antico museo di zoologia di Barcellona e le invia a uno spazio sonoro delimitato da 16 diffusori in qualsiasi luogo del mondo.